Riserva Naturale

© S. Goffi
© G. Mutti
© Lino Olmo
© Lino Olmo
© S. Goffi

 

La Riserva Naturale Orientata della Rocca e del Sasso: uno scrigno prezioso di specie endemiche, un museo a cielo aperto che racconta il paesaggio, la natura e la storia di un territorio unico. La perla della Rocca di Manerba, riferimento inconfondibile del profilo del Lago di Garda, ora ha un sostegno in più per rimanere fedele alla propria identità nei tempi a venire.

Un passo in più che va verso la preservazione, lo studio e la divulgazione di una biodiversità unica, ma rappresenta soprattutto una fondamentale risorsa territoriale per l’accoglienza dei turisti al pari delle più note bellezze d’Italia. Sull’area del Parco locale di interesse sovracomunale si innesta ora la Riserva naturale della Rocca e del Sasso di Manerba del Garda, un livello di tutela corrispondente a quello di aree marine famose e protette come le Cinque Terre. Per custodire l’ecosistema dall’intervento dell’uomo sono state introdotte limitazioni ad attività quali edilizia, caccia, circolazione di veicoli a motore e azioni che possano intaccare la flora, la fauna ed il suolo. Questi obblighi sono finalizzati allo studio e monitoraggio delle specie endemiche, i cui risultati saranno divulgati per arricchire la ricerca scientifica ed espandere la conoscenza dell’ambiente del Lago di Garda anche in ambito didattico. Il patrimonio botanico e faunistico si integra quindi con la prosecuzione del percorso archeologico, che testimonia la presenza umana sin dal Mesolitico, del Museo Civico Archeologico della Valtenesi e dei resti della Rocca medievale che dà il nome a questo luogo unico.

RISERVA NATURALE DELLA ROCCA, DEL SASSO E PARCO LACUALE DI MANERBA DEL GARDA

Tel. +39 0365 65 98 42
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

mappa riserva legenda

" ...Cammina, cammina, cammina, arrivarono in un bosco folto e rigoglioso dove crescevano insieme lecci e roverelle; profumati tappeti di fiori si piegavano ai loro passi, mentre piccoli uccelli variopinti cantavano nel fitto della boscaglia. Da un lato si ergeva un monte dallo strano profilo, dall’altro si adagiava un grande lago appena increspato da onde scintillanti… "
(da Andar per sentieri)

Non è la descrizione di un paesaggio fiabesco ma un luogo reale dove, lasciata la fretta e il rumore della vita quotidiana, è possibile immergersi in una natura multiforme e piena di sorprese: è la Riserva Naturale della Rocca e del Sasso di Manerba del Garda. Esso, in uno spazio relativamente circoscritto, racchiude una varietà di specie vegetali davvero unica: piante che appartengono a climi diversi convivono accomunate dalla presenza rassicurante del lago.
Fare una passeggiata in questo Parco, percorrerne i sentieri ripristinati e indicati da una chiara segnaletica, lasciarsi coinvolgere dai profumi e dai colori di un ambiente sempre nuovo in ogni stagione può diventare un’esperienza indimenticabile, quasi fiabesca...

Gli appassionati che desiderano avere una guida particolarmente preparata, oltre che sugli aspetti tecnici tipici dell'escursionismo, anche su quelli culturali, sia naturalistici (botanica, zoologia, geologia, ecologia) che antropologici (storia, etnografia), possono contattare gli accompagnatori di media montagna, regolarmente iscritti all'Albo, disponibili a condurre gruppi di appassionati lungo i percorsi della Riserva Naturale della Rocca e del Sasso di Manerba del Garda e il territorio circostante il lago.

Per le visite contattare:
tel. +39 3396137247
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P { margin-bottom: 0.21cm; }

Equipaggiamento: normale da escursionismo (scarponcini da trekking o scarpe da ginnastica robuste, zainetto con acqua e generi alimentari) torcia per la grotta. Tutte le visite escursionistiche sono tenute da accompagnatori di media montagna abilitati.

Paola Menegato (3388328830); Nicola Danesi (3484452357);

 

Percorsi suggestivi, privi di difficoltà tecniche, che permetteranno di trascorrere mezza giornata o una giornata nella Riserva Naturale della Rocca e del Sasso di Manerba del Garda e di visitare tutte le aree più interessanti. Nelle escursioni a pagamento di una giornata, organizzate e prenotabili presso il museo (tel. 3396137247; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) con almeno due settimane di preavviso, è prevista una sosta per il pranzo al sacco nel giardino attrezzato dietro al Museo.
 
Possibilità di concordare programmi personalizzati per scolaresche o gruppi, anche in abbinamento a laboratori didattici, o a visite archeologiche e storico-artistiche con la collaborazione delle guide archeologiche.

Escursioni in battello, con guida, intorno al promontorio della Rocca e del Sasso con partenza e ritorno da Porto Torchio. Il museo di Manerba è dotato di un bar al piano terra dell' edificio.
FaLang translation system by Faboba